Skip navigation

Ok, lato server si basa su tecnologia Microsoft, l’ho appena scoperto.
Tecnologia proprietaria. Sì-profit, nessuno è perfetto, ahimé.

Nella versione 2.0 (Aprile 2010) siamo giunti al no-profit + Creative Commons. Così va meglio.
Ok anche che ci sono (ci sono sempre)  i criticatori, percheeeè… un moderatore può chiudere una domanda senza cazzi o mazzi, oooo.. un moderatore può sospendere temporaneamente un utente che asfalta le palle e nuoce, ooo.. la licenza, perchè alla fine tutto quello che scrivi se lo cuccano loro, e c’è autoritarismo… e si istiga all’antagonismo… etc etc.

MA.. alla fine, la rete di Q&A di StackExchange (vedi StackOverflow, AskUbuntu, ServerFault, …) , per quanto mi riguarda è una figata. Vero web 2.0, wiki-format, login unico, sta storia dei punti che quasi quasi ti istiga ad aiutare le persone, ed in pratica, hai una domanda? Ti rispondono. O meglio, hai una domanda? Qualcuno 9 su 10 l’ha già fatta, non devi scrivere un cazzo.

Ci sono un qualcosa come 80+ siti StackExchange.
Sono sempre un nostalgico, e odio gli smartphone, ma quando c’è da sfruttare i benefici della tecnologia, fallo.

Home: http://stackexchange.com/  (non l’avresti mai detto)

 

Questa non è una tastiera.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: